Ottobre: l’autunno in tavola è servito!

16/10/2019

Ottobre: mese in cui salutiamo con un caldo arrivederci l’estate ormai al tramonto e inauguriamo la stagione dei primi freddi, della voglia di ritrovarsi a casa in compagnia, magari a tavola, per gustare qualcosa di caldo e dal tipico sapore di tradizione.

Se si parla di cibo, dunque, il pensiero va veloce alla natura che, ad ottobre, ci regala una vastissima quantità (e qualità) di frutta e verdura di stagione. I colori si tingono di sfumature, ocra, arancio e rosso predominano, i sapori si fanno più definiti e i profumi più intensi: è l’autunno che arriva e porta con sé tanti prodotti per mettere alla prova la nostra creatività in cucina!

Sulla tavola fanno il loro ingresso trionfale risotti, zuppe, minestroni, stufati, vellutate e piatti che riscaldano le nostre giornate. Tuttavia, per portare in tavola i sapori dell’autunno, è necessario partire da una spesa attenta e consapevole, che selezioni con cura i prodotti di stagione.

Zucca, zucchine, fagiolini, broccoli, cavolfiore, cipolle, melanzane, peperoni, funghi, sedano, radicchio, sono solo alcune delle tante varietà di verdura che possiamo trovare in questo periodo nel nostro negozio di vicinato, assieme a tanti frutti come castagne, con cui improvvisare dolci marmellate o da gustare arrostite, ma anche cachi, mele, pere, fichi, uva e melograni, perfetti alleati per prevenire i malanni di stagione in modo naturale.

Da non sottovalutare, quando decidiamo di fare una spesa attenta ai prodotti di stagione, è inoltre il vantaggio che ne ricava non solo la nostra alimentazione, più sana ed equilibrata, ma anche l’ambiente, in chiave sostenibile e di sviluppo.

Ecco a voi, dunque, i nostri 3 consigli per un carrello ricco di prodotti di stagione e perfetto per portare in tavola i sapori dell’autunno!

  1. Acquistate frutta e verdura a chilometro zero, ovvero prodotta nel vostro territorio: non solo incentiverete e sosterrete la produzione agricola locale, ma avrete sulle vostre tavole prodotti freschi e pronti per essere gustati.
  2. Prestate attenzione alle etichette che indicano la provenienza di frutta e verdura: controllatene colore e profumi e valutate entro quanti giorni andrete a consumare i prodotti, così da scegliere efficacemente il loro grado di maturazione.
  3. Scegliete frutta e verdura da destinare a più usi e preparazioni culinarie: da consumare magari sia cruda che cotta, così da sfruttare tutti i benefici e le proprietà nutrizionali dell’alimento.

Ora che avete solo l’imbarazzo della scelta, non ci resta che aspettarvi nel nostro negozio di vicinato, non preoccupatevi se ci troverete accanto a voi intenti a scegliere le partite migliori, perché prima di essere “quelli di Borgonovo”, siamo anche noi consumatori attenti e scrupolosi, ed è proprio per questo che scegliamo per voi quello che in primis portiamo ogni giorno sulle nostre tavole!

Melloni R & C Sas - sede legale Corso Italia, 4 Loc. Mirabello, Comune Terre del Reno 44043 Ferrara - Partita IVA e Codice Fiscale 01446420380